Le Sirene di Aznavour – vol. 3: Eleonora Segaluscio

Nelle scorse settimane vi ho presentato le prime due “Sirene di Aznavour”, Rosy Messina e Stefania Fratepietro. Nel post di oggi vi parlerò dell’ultima voce femminile che ha duettato con me nel disco “Vous Permettez, Aznavour?”: una ragazza giovane ma di grande talento e con già molte esperienze, dalla voce fresca ed energica, a suo agio con la lingua francese e piena di allegria: Eleonora Segaluscio.

Eleonora Segaluscio - Vous permettez, Aznavour? di Michelangelo Nari
Eleonora Segaluscio - Vous permettez, Aznavour? di Michelangelo Nari

Il brano che io ed Eleonora cantiamo insieme è “J’aime Paris au mois de Mai”, brano del 1950 che viene qui riarrangiato in chiave jazz, sulla scia del duetto del 2014 tra Aznavour e Zaz. Un inno alla bellezza della Ville Lumière, che rifiorisce nel mese di maggio lasciando spazio alla spensieratezza e al buonumore.

J’aime Paris au mois de mai quand les bourgeons renaissent

qu’une nouvelle jeunesse s’empare de la vieille cité qui se met à rayonner”

 

BIOGRAFIA:

Cantante/Attrice, classe ‘97, romana. Nel 2011 inizia lo studio del canto e del solfeggio presso la Scuola “Viva Musica More Than Music” di Roma. Dopo aver conferito il Diploma e il BAC Francese presso il Liceo Linguistico Lucio Lombardo Radice decide finalmente di provare ad intraprendere quella che sarà la sua strada, il Teatro Musicale, e nel 2018 termina i suoi studi presso la Caracciolo Musical School di Roma.

Nel 2017 inizia anche la sua avventura nel doppiaggio cantato presso lo Studio Emme di Roma. È la voce italiana cantata di Betty Cooper, protagonista della serie TV “Riverdale”. La ritroviamo anche nei cartoni animati “Teen Titans”, “Adventure Time”, “Wacky Races” e “Unikitty”.

In teatro interpreta Idunn ne “La leggenda di Thor” e Sara in “Canto di Natale”, con le musiche del M. Simone Martino. È inoltre la Mamma presso il Complesso PalaPartenope di Napoli ne “Il Miracolo di Marcellino”, opera composta da Mons. Marco Frisina con la regia di R. Trucchi e A. Melissa.

Del 2018 ad oggi fa parte della compagnia francese tutta al femminile “Les jeunes filles en fleur”, con la quale porta in scena “Le rouge et le noir – Opera Rock” e “La salle de bain”.